Il Marchio

Dal 1984 per offrirvi il meglio
Beverage, Wine, Food

BIRIMPORT

BREVE STORIA DEL NOSTRO MARCHIO

 

Stile giovane e allegro: il primo marchio Birimport è figlio dell’avventura intrapresa da Pierino Saliola quando nel 1984 fonda la Birimport Sas con l’obiettivo di importare da tutto il mondo e distribuire  quante più birre possibili nella capitale. La società registra il proprio marchio raffigurante il globo ed una mano che fuoriesce tendendo un boccale di birra.

 

Se sin da subito la società è stata scelta dal colosso Beck’s (oggi marchio leader del gruppo Ab-Inbev) come distributore esclusivo per le regioni di Lazio e Molise, è altrettanto vero che non si è mai fermata al solo mondo birraio ma negli anni ha ampliato l’offerta inserendo nuove tipologie di prodotti (vini, distillati, soft drinks, ecc.) per assecondare le evoluzioni del mercato e le esigenze della clientela. Divenuta nel frattempo una Srl, pensa ad uno sviluppo del logo lasciando soltanto la scritta in rosso.

La trasformazione in Società per Azioni e l’arrivo della seconda generazione Saliola contribuiscono all’evoluzione 2.0 dell’impresa. Oggi l’azienda ha un organico composto da circa 100 collaboratori di cui 40 agenti e 2 Sommelier Professionisti e conta un portafoglio prodotti di oltre 2500 referenze.

Se il rosso ha rappresentato la passione del costruire, l’oro indica il desiderio di migliorarsi.

<<L’impresa che non migliora, peggiora.>>
(Philip Kotler, indicato come il quarto “guru del management” di tutti i tempi dal Financial Times)

L’AZIENDA IN NUMERI

 12.000 i metri quadrati totali di area della struttura:

– 5.000 mq coperti di magazzino;

– 7.000 mq scoperti di servizio;

– 40 gli automezzi per consegnare la merce nella città e nella provincia di Roma;

– 24 le ore dall’ordine alla consegna;

– 40 gli agenti sul territorio a disposizione della clientela;

– 100 i collaboratori, divisi tra ufficio, magazzino e trasporto, che rappresentano la maggior risorsa dell’azienda.

IL PORTAFOGLIO PRODOTTI

– 300 etichette di vini;

– 50 etichette di bollicine;

– 200 etichette di birre nazionali ed estere;

– 80 etichette di birre artigianali nazionali ed estere;

– 600 etichette di alcolici e superalcolici;

– 50 etichette di distillati speciali;

– 150 referenze di acque minerali;

– 400 referenze del Food (non refrigerato).   

Creazione Siti WebSiti Web Roma